fbpx Skip to content

Illuminazione a LED: i segreti per una giusta luce

La scelta dell’illuminazione a led è fondamentale nell’arredamento di un locale: i nostri consigli su come creare la giusta atmosfera con le luci. 

Quando si parla di arredare un bar o un ristorante è importante considerare tantissimi aspetti affinché si realizzi perfettamente un locale. Da tener presente per garantire un ottimo servizio e per rimanere impressi nella mente dei clienti, affinché il ricordo stesso si trasformi in un reale desiderio di ripetere l’esperienza, ci sono tanti aspetti: il menù, la carta dei vini, la temperatura del locale, l’arredamento, i colori, l’illuminazione a led. È tutto importante allo stesso livello della qualità dei piatti e drink proposti.

È fondamentale quindi non sottovalutare l’illuminazione a led di un bar o ristorante poiché è un aspetto decisivo che contribuisce a creare e rafforzare l’identità stessa e l’atmosfera del locale. Spesso non viene considerata, ma la scelta dell’illuminazione crea un tipo di atmosfera che può determinare la permanenza più a lungo – o no – nel vostro locale.

Ovviamente l’illuminazione va sempre discussa e analizzata caso per caso: non esiste uno schema fisso, ogni locale ha caratteristiche uniche in fatto di stile, posizione, offerta e target. 

illuminazione a led

Cos’è il lighting design?

Il lighting design è la disciplina che studia e realizza la posizione ideale delle luci. La giusta illuminazione a Led non solo enfatizza le caratteristiche migliori di un ambiente, ma può addirittura dare l’idea di trovarsi in una stanza più grande di quanto non sia. Affidatevi quindi a dei professionisti che sappiano aiutarvi nella giusta progettazione e realizzazione del vostro locale considerando anche il fattore luci.

Quali sono i tipi di illuminazione a Led? 

Le principali tipologie di illuminazione da conoscere sono: 

  • Illuminazione ambientale: è la principale fonte di luce di una stanza e consente a chi la occupa di muoversi e vedere liberamente. Un impianto a incasso o plafoniera crea bene questo tipo di illuminazione. 
  • Illuminazione da lavoro: le lampade a sospensione o da tavolo ricreano un’atmosfera soft che permette di illuminare i singoli tavoli di un ristorante o i percorsi nelle sale.
  • Illuminazione d’accento: crea dei punti di luce in zone specifiche. Un esempio molto famoso è la luce che illumina opere d’arte, i menù all’esterno dei ristoranti o le insegne.

Ovviamente non si deve scegliere un unico tipo di illuminazione a led per il proprio bar o ristorante, ma suddividere in più angoli il locale e capire quale luce li valorizza meglio.

illuminazione a led

I nostri consigli sull’illuminazione a Led nel locale

Sì sa che la prima impressione è quella che conta e l’illuminazione a led scelta per il ristorante dice molto sull’atmosfera che si respira in un locale e sull’idea di ristorazione che si vuole esprimere.

È fondamentale quindi mettere al centro del progetto del proprio bar o ristorante la giusta illuminazione. Vi suggeriamo alcune idee da tenere in considerazione nella scelta dell’illuminazione a led.

  1. Diversi tipi di illuminazione: come accennato sopra, non concentratevi su un’unica tipologia di illuminazione, ma installatene diverse a seconda dei diversi spazi del vostro locale. 
  2. Orientate attraverso la luce: create dei contrasti di luce per guidare il cliente verso il tavolo e farlo accomodare.
  3. Stile e target: lo stile della vostra attività e quindi il tipo di clientela su cui puntare è determinante nella scelta dell’illuminazione a led. Se il vostro è un lounge bar, una luce calda e soft per mettere a proprio agio il cliente è perfetta.
  4. Che i piatti si vedano! L’illuminazione abbinata ai colori del locale crea una luce che potrebbe alterare la resa cromatica reale degli alimenti. E poiché l’occhio vuole la sua parte, è fondamentale che i colori siano ben visibili e realistici. Il contrario potrebbe rendere l’esperienza del cliente negativa.
  5. Uno sguardo ai trend del momento: i lighting designer sono specializzati nel seguire le tendenze in fatto di illuminazione. Oggi si prediligono lampade senza paralume, con gli accorsi scoperti a sospensione e luci a led. 

L’illuminazione ha quindi un ruolo decisivo nel creare il mood e l’atmosfera del proprio bar o ristorante. Non sottovalutarlo è importante per realizzare un locale efficiente e d’impatto per il cliente che ritornerà volentieri. 

Restiamo a vostra disposizione per qualsiasi informazione sulla vostra attività!