Skip to content
aprire-un-bed-&-breakfast

Aprire un bed & breakfast: come riuscirci senza sbagliare

Mettersi in proprio ed aprire un bed & breakfast può essere un’ottima idea per lanciarsi nel mondo degli affari in maniera proficua ed ottimale. Ma siete sicuri di sapere come fare per evitare errori? In questo articolo vogliamo darti dei consigli e suggerimenti molto utili!

Aprire un bed & breakfast può sembrare una di quelle attività semplici da realizzare, specialmente nel nostro Paese, ricco com’ è di cultura e di bellezze naturali. Chi non desidera soggiornare almeno una volta in una delle nostre città d’arte, sugli oltre 20mila Km di coste o nelle nostre splendide campagne’?

Ormai, il B&B è una delle formule di maggior successo: il rischio però è di mandare in fallimento l’impresa prima ancora di iniziarla, se non si conoscono le regole per come aprire un bed & breakfast, se non vengono prese le giuste precauzioni e se non si tiene conto degli errori più importanti da evitare.

Le cause di questi errori possono essere diverse: dall’abitudine, alla mancanza di tempo, dalla poca conoscenza e formazione del mercato di riferimento, alla mancanza di denaro.

Oggi vogliamo darvi alcuni semplici suggerimenti, a cui magari non avevate ancora pensato, che vi permettano di iniziare la vostra attività imprenditoriale nel modo migliore possibile.

Aprire un bed & breakfast: parti con il piede giusto

Se hai deciso di aprire un b&b e non vuoi che la tua attività fallisca ancora prima di iniziare, il primo passo è conoscere esattamente chi sarà la tua clientela.

Per aiutarti, prova a studiare il territorio in cui ti trovi, quali sono i tuoi competitor e chi sono i loro clienti, qual è la tua idea e come la vedresti realizzata. Tutto questo ti aiuterà ad avere chiaro quali sono i tuoi clienti e i tuoi obiettivi di business.

Altro errore molto comune, presi dall’entusiasmo di una nuova attività, è quello di investire tutte le proprie energie, il proprio tempo e i propri soldi buttandosi a capofitto in questa nuova avventura. È bene ricordarsi che gli imprevisti capitano sempre e che occorre tenere da parte un pò di soldi e di energie per far fronte alle emergenze.

In questa ottica, se l’immobile in cui desiderate allestire il b&b non è già di vostra proprietà cercate di non acquistarlo subito: è sempre meglio fare un test di qualche anno in affitto, al limite potete farvi inserire nel contratto una clausola con opzione di acquisto dell’immobile, che vi consentirebbe di comprarlo dopo un tempo stabilito di 2 o 5 anni.

Aprire un bed & breakfast: il giusto marketing

Il settore del turismo è uno di quelli migliori per lavorare con i Social Network, ed il motivo è che questi canali si basano sul concetto di engagement, ovvero la capacità di coinvolgere il proprio target di clienti potenziali attraverso contenuti di diversa natura (video, testi, foto).

Il vantaggio per chi decide di aprire un b&b è che le foto e i video, che sono i contenuti che di solito coinvolgono maggiormente gli utenti, sono quasi sempre bellissimi.

Per essere efficienti sui Social però, non basta pubblicare una foto una volta ogni tanto, ma è necessario avere un piano editoriale da seguire, pubblicando almeno 1 contenuto al giorno e con un budget iniziale da investire in pubblicità per aumentare il numero dei propri fan.

Sempre in questa ottica del giusto marketing, altro passo fondamentale è trovare una vostra ben precisa identità: è fondamentale per aprire un bed & breakfast di succeso!

Come vi chiamerete? Quale sarà il vostro logo? Che tipo di messaggio volete veicolare? Tutte queste domande vi serviranno per non commettere l’errore di far partire la vostra attività riservando poco tempo per pensare alla vostra strategia comunicativa. Una volta ideato il vostro Brand, ricordatevi di registrarlo!

Infine fate attenzione alla vostra reputazione online. Tener monitorati i commenti e rispondere alle richieste in modo veloce e puntuale non è un’attività secondaria.

Le statistiche dicono che i clienti scelgono sempre di più in base alle recensioni che leggono online e sono sempre più portati a scrivere la loro esperienza.

Aprire un bed & breakfast: conclusioni

Tutti i bed and breakfast di maggior successo si distinguono dalla concorrenza per qualche caratteristica particolare e diversa da tutte le altre.

Per avere davvero successo, non dobbiamo cadere nell’errore di pensare solo a rispettare le aspettative più comuni.

Per fare breccia nel cuore dei vostri ospiti dovrete stupirli con qualcosa di speciale, dovrete raccontagli la vostra storia come unica e diversa da tutte le altre. In che modo? Pensando in modo creativo, ricordandoti del perché vuoi aprire un b&b e che cosa vuoi dire di te e del posto in cui sei ai tuoi ospiti.

Per qualsiasi dubbio o consiglio non esitate a contattarci!